Come Costruirsi ...

Il Cuoio di Russia

Valutazione attuale:  / 9
ScarsoOttimo 

Il Cuoio Di Russia
Il cuoio di Russia, originario di alcuni distretti russi come il Kazan e l’Astrakan, era conciato con una miscela segreta di tannini , fra i quali però si riconosceva il legno di betulla che , rilasciando il suo particolare olio, dava al prodotto un odore unico e caratteristico. La sua produzione, con il rammarico di tutta la nobiltà europea, si interruppe per sempre con la rivoluzione russa del 1917.

Il cuoio di Russia o cuoio bulgaro è un cuoio conciato al vegetale con un aroma etereo e pungente

Il cuoio di Russia, originario di alcuni distretti russi come il Kazan e l’Astrakan, era conciato con una miscela segreta di tannini , fra i quali però si riconosceva il legno di betulla che , rilasciando il suo particolare olio, dava al prodotto un odore unico e caratteristico. La sua produzione, con il rammarico di tutta la nobiltà europea, si interruppe per sempre con la rivoluzione russa del 1917.
“Il cuoio di Russia o cuoio bulgaro è un cuoio conciato al vegetale con un aroma etereo e pungente che viene conservato nel tempo dovuto alle essenze contenute nella corteccia di betulla ed alla particolarissima lavorazione con i catrami vegetali. Per queste ragioni era, ed è considerata tutt’oggi la Quintessenza della pelle.Il Cuoio di Russia ha una tecnica di maturazione in fossa di circa 6 mesi in un’infusione alcolica tra betulla, salice e quercia che permette di estrarre una pelle durevole nel tempo, flessibile e resistente all’acqua.
Non a caso i russi usavano questo cuoio anche per la stivaleria del suo esercito.
Tale tecnica di concia è ormai andata perduta nel corso della storia ma attraverso una collaborazione tra storici, restauratori e traduttori si è riusciti a riprodurre il mitico materiale rinvenuto nel 1973 a bordo del relitto Metta Catharina, inabissatosi durante una tempesta 2 secoli prima.” Nei paesi di cultura Germanica è conosciuto come YUFTE. In Russia è conosciuto come YALOVKA. In Europa semplicemente RUSSIAN LEATHER o CUIR DE RUSSIE(ripreso dalla storia di Chanel che ha ricreato il profumo nel ’24 dopo essersi innamorata del Granduca di Russia). Dedicato a chi è costantemente alla ricerca del meglio per i migliori.