Articoli, Notizie e Curiosità sul mondo della pelle e cuoio

Blog e Curiosità

Cuoio & Circo

Valutazione attuale:  / 3

Quando pensiamo alla pelle e al cuoio, tendiamo ad associare questi materiali a degli oggetti comuni come cinte, portafogli, borse etc. Il mondo della pelle e del cuoio, invece, interessa molti e svariati settori. La riscoperta di vecchie tecniche di lavorazione, l’ausilio di nuovi strumenti e l’introduzione di nuove idee hanno favorito lo sviluppo della pelle e del cuoio in nuovi ambiti. È un settore in forte crescita poiché la duttilità e la plasmabilità di questi materiali permettono  la loro applicazione a molteplici usi.

Leggi tutto: Cuoio & Circo

Portastendardo in cuoio

Valutazione attuale:  / 2

Il portastendardo, genericamente, è un supporto in metallo per sostenere il gonfalone delle istituzioni in occasioni ufficiali, ma non sempre rispecchia l’aspetto del normale portabandiera. Nel nostro caso, infatti, il portastendardo sarà in cuoio e avrà la forma di un tubo.

Leggi tutto: Portastendardo in cuoio

Le creazioni in pelle e cuoio

Valutazione attuale:  / 0

Scatti Storici
Una raccolta di immagini che raccontano la tradizione e la passione degli artigiani per il cuoio e la pelle.


fabbro grembiule in cuoio  Don Bosco

Incisione cuoio  calzolaio

calzolai

Sciuscià 

bimbo calzolaio  antichi mestieri

Copertine
Un esempio di copertine realizzate interamente a mano dagli artisti del cuoio e della pelle.

Leggi tutto: Le creazioni in pelle e cuoio

Elemosiniere Medievale in Cuoio

Valutazione attuale:  / 3

L’elemosiniere era nel Medioevo la borsa con cui i poveri chiedevano l’elemosina, ma contemporaneamente era usato anche come contenitore, dove si raccoglievano le offerte dei fedeli durante i riti liturgici.
Visto la particolarità dell’oggetto in cuoio da realizzare, abbiamo voluto coinvolgere alcuni artigiani, membri del nostro gruppo facebook Lavorazione Artigianale pelle e cuoio, specializzati nella lavorazione del cuoio e hobbisti.

Leggi tutto: Elemosiniere Medievale in Cuoio

Conservare & lavorare la pelle: il processo di concia

Valutazione attuale:  / 6

 

La pelle che arriva nelle concerie, oltre ad avereCome si conciavano le pelli nel passato l’aspetto  caratteristico dell’animale, è allo stato naturale e quindi soggetta con il passare dei giorni alla putrefazione. Per poter essere lavorata e conservata,  la pelle grezza deve essere necessariamente  “conciata” con procedimenti chimici e meccanici da un lato e con l’ausilio di sostanze di origine animale o vegetale dall’altro. 
Il trattamento della pelle è un procedimento molto antico, che risale all’età prestorica quando le pelli venivano utilizzate per ripararsi dagli agenti atmosferici.  Tutt’oggi l’attività conciaria è svolta in maniera artigianale, seppur le grandi industrie e concerie impiegano grandi macchinari e prodotti chimici più specifici.

 

Leggi tutto: Conservare & lavorare la pelle: il processo di concia

Come tagliare il cuoio

Valutazione attuale:  / 6

Tagliare il cuoio non è un’operazione semplice e immediata.
Non è facile, soprattutto per gli inesperti, maneggiare il cutter e fare un taglio netto e preciso poichè
la lama del coltello tenderà a spostarsi non assicurando una recisione netta e pulita.

Leggi tutto: Come tagliare il cuoio

Tutorial: come realizzare un borsello in cuoio

Valutazione attuale:  / 16

Abbiamo scelto di condividere sul nostro blog, un interessante tutorial sulla creazione di un borsello in cuoio
con chiusura a osso.

Leggi tutto: Tutorial: come realizzare un borsello in cuoio